Rossana Stiassi

“Credo che si lavori perché è la cosa più interessante che si sa fare. I giorni in cui si lavora sono i giorni migliori, negli altri si corre a fare tutte quelle cose che si pensa siano necessarie perché la vita continui. Si pianta l’orto, si fa aggiustare il tetto, si porta il cane dal veterinario, si passa la giornata con un amico, si impara a fare un tipo di pane diverso, si cercano delle foto per qualcuno che crede di averne bisogno e poi c’è la spesa da fare. Ci si può perfino divertire a fare cose del genere, se si pensa che siano necessarie. Si pensa perfino che bisogna avere degli ospiti, o fare un viaggio per evitare di diventare troppo strani a forza di vivere da soli con due cani. Ma in ogni caso si fanno tutte queste cose come se fossero un peso, in modo da poter tornare nuovamente ai quadri perché quello è il centro di tutto, è per loro, in un certo senso, che fai tutto il resto… E’ dipingere il filo che lega le ragioni che giustificano tutte le altre cose della nostra vita”. GEORGIA O’KEEFFE

C’è silenzio nelle piccole icone dipinte da Rossana Stiassi.
Silenzio dell’infinito. Rappresentazione misteriosa della vita che appare nella traccia di un albero spoglio o quando la chioma si espande per gareggiare con la vicina natura. Sono alberi che raccontano fino a svanire nella notte dei tempi.
Ecco che subentra il colore del mistero e qui l’artista traccia con la materia la nostalgia della natura.

L’artista, nata a Bologna nel 1954, dopo aver conseguito un diploma presso il liceo artistico della propria città natale, ha frequentato l’Accademia di Pittura di Bologna.
Rossana Stiassi, oltre ad essere pittrice, è decoratrice ceramista e ha anche collaborato con show-room d’artigianato contemporaneo, d’arredamento, di design e di moda. 
In seguito, dopo aver lavorato come decoratrice d’interni, si è dedicata esclusivamente al suo lavoro dal ’97, lavorando come insegnante tecnico-espressiva per 13 anni, nell’ambito della psichiatria pubblica a Bologna, e tenendo corsi privati di disegno e pittura per adulti.