Agatino Furnari

Multimaterico. Presenta tre opere

Estate verso il mare, opera realizzata nostalgicamente per l’assenza del luogo di origine, cogliendone l’importanza sentimentale con viaggi periodici per riportarlo indietro nel tempo. Le scelte obbligate, in una società sempre più frenetica, ci allontanano alla riflessione, ma, Estate verso il mare apre un varco immediato nel faticoso ma stupendo passato dell’artista.

Vita tra cielo e terra, l’opera è stata realizzata in occasione di un concorso che era indirizzato sui mestieri di un tempo passato, la scelta dell’artista è stata quella del “pastore di buoi”, una riflessione sul lavoro faticoso, costretti per lunghi periodi lontano di casa, ecco che l’amore e la cura per i propri animali diventa più stretta quasi sentimentale.

Nel Il Viandante sul mare di Nebbia una rielaborazione dell’immagine di Caspar David Friedrich coglie la maestosità dello spazio che ispira semplicità, serenità, e stupore.

Le sue opere rielaborano, principalmente, quadri famosi del 900 che egli esprime con personale scelta artistica, sperimentando tecniche multimateriche ed utilizzando materiali dai toni accesi, valorizzando l’opera cromaticamente.

Viandante sul Mare di Nebbia 2017 | cavi elettrici, cuoio, resina | cm 42x30,5
Vita fra cielo e terra 2016 | cavi elettrici | cm 27x37
bty
Estate verso il mare 2018 |cavi elettrici | cm 57x42 cm